header image
Home arrow Gran Priorato d'Italia-Nobilitazioni

stemma

S.A.R. PRINCIPE DON FRANCESCO NICOLA ROBERTO PATERNO' CASTELLO

Pretendente legittimo alle Corone di Aragona, Majorca e Sicilia


Titoli Nobiliari: NOBILE DEI DUCHI DI CARCACI, PRINCIPE D'EMMANUEL, DUCA DI PERPIGNANO, PRINCIPE DI CATALOGNA, CONTE DI CERDAGNA,CONTE DI ROSSIGLIONE, PATRIZIO DI CATANIA, SIGNORE DI VALENZA, SIGNORE DI MONTPELLIER, CONTE DI URGELL, VISCONTE CARLADES, BARONE D'AYERBE ETC.


Sovrano Gran Maestro del Real Ordine di San Giorgio e Doppia Corona, Gran Maestro dell'Ordine Militare del Collare di Sant'Agata dei Paternò, Gran Maestro dell'Ordine della Real Corona Balearica, Gran Maestro del Real Ordine di Giacomo I d'Aragona, Gran Maestro dell'Ordine di San Salvatore d'Aragona, Sovrano del Real Ordine di Santa Isabella d'Aragona.


ARMA

Semispaccato e partito, nel 1º: d'oro a quattro pali di rosso e la banda d'azzurro attraversante (Paternò); nel 2º: d'azzurro al castello d'oro di tre torri chiuso e finestrato di nero (Castello); nel 3º d'azzurro a tre fasce accompagnate da 6 bisanti disposti 3, 2, 1 fra le fasce e in punto tutto d'oro (Guttadauro). Lo scudo è sormontato dalla corona reale di otto liste e ornato dal Gran Collare del Militare Ordine del Collare di Sant'Agata dei Paternò.


MOTTO

Impavidus pavidum firmo 


Sposato con S.A.R. Donna Giuseppina Campisi Principessa d'Emmanuel, Duchessa di Perpignano, Principessa d'Aragona da cui: S.A.R. Don Roberto Domenico Duca di Girona e Infante d'Aragona e S.A.R. Don Domenico Salvatore Duca di Ayerbe e Infante d'Aragona